Come scegliere il miglior portapacchi 2024 per la tua bici gravel?

Ti eserciti giro su ghiaia ? Nei lunghi viaggi in giornata o su più giorni, l'acquisto di un portapacchi per la tua bici diventerà fondamentale! Senza quello, non sarei in grado di appendere il mio bisacce e tutta la mia attrezzatura per viaggiare. Che tu pratichi cicloturismo o bikepacking, qualunque sia il nome della pratica, si tratta di un lasciapassare essenziale. Allora come scegliere quello giusto portapacchi per ghiaia ? Ne ho bisogno? nella parte anteriore o solo indietro ? Per quali usi? In questo articolo cercheremo di rispondere a tutte le domande che si pone un principiante con questo tipo di attrezzatura.

Le diverse categorie di portapacchi 

Come probabilmente puoi immaginare, ce ne sono due tipi portapacchi su una bicicletta, un posto davanti e l'altro dietro. Vedremo quali sarebbero più adatti alla tua pratica gravel. Dovremo pensare in particolare alla distribuzione dei costi. 

Portapacchi posteriori per ghiaia

*Prezzo, consegna e stock da verificare a seconda dei modelli

Questo è ciò che installeremo più spesso per primo su a bici da ghiaia. La capacità è molto superiore a quella di a borsa da sella Per esempio. Una borsa Vaude rende già più di 25 litri, se ne metti due sul portapacchi posteriore, ne hai di più 50 litri in totale. Non è niente! È molto facile da fissare al telaio. Le bici di acciaio per ghiaia essendo più spesso ben equipaggiati di lato appendere e fissare avvitare. A seconda della marca, esistono varianti con fissaggio tramite i foderi verticali e sul reggisella. Ma quest'ultimo supporto accetta meno peso.

Portapacchi anteriori per ghiaia

*Prezzo, consegna e stock da verificare a seconda dei modelli

In realtà, se non ne abbiamo bisogno trasportare carichi pesanti, rimane il portapacchi anteriore molto pratico su ghiaia. E questo per tanti motivi. Quando guido, non voglio necessariamente fermarmi ogni volta per avere accesso le mie borse. Tutto ciò che si trova davanti ti permette di esserlo facilmente accessibile

Quando pratichiamo sentieri ripidi, le borse posteriori possono galleggiare e alla fine essere sottoposte a forti sollecitazioni. Ancora una volta anche le cornici ghiaia economica asse escursionismo e bikepacking, è dotato di un inserto avvitato dove poterlo fissare portabagagli anteriore in modo semplice e sicuro. Alcuni modelli si attaccano anche semplicemente sul manubrio. Ma tra i contatori, il estensore di ghiaia Non è sempre facile avere abbastanza spazio.

Le diverse piattaforme di fissaggio

  • Piattaforma semplice: Questo tipo di portabagagli esiste sia all'anteriore che al posteriore. Questa è la forma più semplicistica in cui sarà necessario utilizzare cinghie per appendere il tuo bisacce.
  • La valvola a molla: È una forma che esiste da molti anni, abbastanza classica ma meno adatto ghiaia, penso.
  • Le guide di fissaggio: In questo caso selezioneremo borse compatibili con i binari, questo permette un aggancio rapido che può essere rinforzato con cinghie.
  • Supporti dedicati per borse laterali: Molto spesso oggi e per coloro che usano grandi quantità Borsa da viaggio, è presente un supporto portapacchi che facilita il posizionamento sicuro della borsa. Una sorta di clip plug and play, veloce da caricare e scaricare. 

Scegliere il portapacchi giusto per il tuo gravel 

Tra tutti i portabagagli esistente sul mercato, dovremo trovare quello più adatto la tua pratica e la tua bici. Ecco alcuni criteri aggiuntivi da tenere in considerazione quando si effettua la scelta. 

portapacchi anteriore e posteriore gravel

Materiali di progettazione

  • Alluminio: Un materiale ben noto nel mondo del ciclismo per la sua resistenza, soprattutto per la sua leggerezza. È insensibile alla ruggine e può sostenere facilmente pesi fino a Da 20 a 25 kg
  • Acciaio : Più resistente dell'alluminio non è necessariamente più pesante, poiché spesso utilizza tubi cavi. So che può gestirlo facilmente fino a 40kg scarico. 
  • Titanio: Per quanto riguarda i portapacchi in titanio, è un po' più aneddotico. Essendo il materiale basilare, molto costoso, non è non molto redditizio nonostante sia molto leggero e resistente.

Distribuzione del carico

Se fai escursioni o bikepacking avrai sicuramente percorsi organizzati. Lo sarà quindi importante per bilanciare i carichi tra la parte anteriore e posteriore della bici per mantenere un buon equilibrio e manovrabilità. quello che ti consiglio già è di scegliere a portabagagli fronte retro compatibile con la schiena e il cui peso è approssimativamente uguale.

Personalmente, quello che faccio è questo Peso l'attrezzatura come tenda, sacco a pelo e accessori vari che sto portando a bordo e che pesa parecchio. questo mi permette di bilanciare i carichi anche sul lato destro e il lato sinistro

Compatibilità bici

La compatibilità con la tua bici è essenziale. Assicurati di prendere in considerazione:

  • Il tipo di frenata della tua bici (es. i freni a disco richiedono più spazio sulla forcella).
  • Il diametro della forcella.
  • Dimensioni della ruota.

Le bici con sospensione hanno un diametro della forcella maggiore, anche se è raro averne. Controllare attentamente tutti i punti fissaggi disponibili e dove si trovano sul telaio. C'è del buono? garofani? 

Altrimenti dovrai utilizzare cinghie o collari di fissaggio. Basti dire che la rilegatura sarà meno durevole e offre meno stabilità. Nonostante tutto, ho scoperto che oggi c'era un grande compatibilità tra tutti questi accessori ed i nuovi telai. Quindi non preoccuparti, andrà tutto bene! 😃

La nostra selezione di 3 modelli di portapacchi da fissare al telaio

Per darvi una piccola illustrazione dei criteri e delle opzioni presenti su portabagagli, niente e meglio di te presenti 3 modelli.

Il Bontrager BackRack nero

Questo modello è in verità a vero best seller. Lui è estremamente forte e venduto ad un prezzo molto conveniente. Come puoi vedere nel video qui sotto, si monta molto facilmente se hai gli occhielli sul telaio. la tua bici. È compatibile con diversi tipi di macchine come andare in mountain bike. Lì troviamo il famoso Attacchi MIK per integrare il borse compatibili. Occhielli integrati per facilitare l'installazione di luci posteriori o altri accessori.

Topeak Super Tourist DX Disco MTX 2.0 

Questo portapacchi posteriore nero è molto apprezzato nel gravel come nella mountain bike. È compatibile con i freni a disco. Questo è realizzato in alluminio e progettato per lunghe escursioni. Questo modello Topeak è davvero molto conveniente grazie alla barra di montaggio laterale per appendere le borse inferiori. Compatibile con QuickTrack® Borse per bauletto MTX. Un bel ritorno in campo.

Trek Carry Forward Nero

Sia per fantastiche escursioni o per i viaggi in città di tutti i giorni o per il pendolarismo, questo prodotto sarà perfetto per una bici che dispone già di attacchi con occhielli filettati. Un insieme durevole, stabile e molto solido. Una carico massimo di 15 kg. che è già buonissimo! 

Come installare una griglia per ghiaia?

Come abbiamo potuto vedere nei due esempi sopra, ce ne sono numerosi portabagagli che si fissa direttamente gli occhielli del telaio. Questo è quello che sarà il più durevole e resistente a lungo termine. Ne troverai un esempio assemblaggio semplice nel video qui sotto 

Installare portapacchi senza occhielli 

A seconda delle bici, alcuni telai non ne avranno senza occhielli di fissaggio. Oppure lo avrà solo parzialmente. Dietro, ma non davanti, ad esempio. O per niente, come sopra bici da strada o mountain bike, a cui sono più destinate sport e competizione. Ecco allora alcune soluzioni video, che riassumono bene le possibilità alternative.

Portabagagli fissati sui tiranti

Questo sistema è fisso i soggiorni, è compatibile con molte bici. Davanti e dietro! Il carico è comunque ridotto. Tra 10 e 12 kg. Il vantaggio è che sono compatibili con biciclette con freni a disco. Il fissaggio avviene tramite una cinghia a cricchetto, che è molto sicura. D'altra parte, non sono sempre compatibili con i sistemi frenanti Tipo V-Brake o dirigenti in carbonio

Portapacchi per ghiaia Topeak TetraRack R2 Nero

Portapacchi sul reggisella

Una soluzione pratica e veloce da installare è tramite il tubo del reggisella. Accettare a carico massimo circa 10Kg, il volume di carico rimane limitato. Tuttavia, fai attenzione quando percorri strade sconnesse. L'effetto di leva del braccio del supporto rischia di lavorare troppo. Ti consiglio di non sovraccaricare questo tipo di portapacchi, secondo me. Ha ancora il vantaggio di esserlo veloce da montare e smontare.

Occhiello e attacco al reggisella

Un'altra alternativa più solida. Se hai gli occhielli rispetto al livello dell'asse della ruota, questo tipo di prodotto è perfetto per te! La combinazione di presa sul reggisella più l'asse rinforza notevolmente solidità dal tutto. Accettando a peso maggiore. Il montaggio e lo smontaggio vengono eseguiti senza attrezzi. Molto pratico se si abbinano allenamenti, uscite quotidiane o escursioni. Il modello Portapacchi rapido Ortlieb che viene offerto qui.

Adattatori

Per chi non ce l'ha inserire il filo sulla propria bici, le soluzioni con adattatori fornisce una soluzione solida. Grazie a collane, adattatore metallo fissato alla forcella o al telaio, è possibile adattare i portapacchi a quasi qualsiasi bicicletta.

La mia opinione sui portapacchi Gravel

Avendo diverse bici, ne ho diverse portabagagli che adatto a seconda dei modelli. Sulla mia bici da strada, ad esempio, ne metto una quando voglio gita molto lunga durante il giorno. Per trasportare a giacca a vento, accessori di ricambio e parti di utensili in caso di foratura. Un po 'di cibo Anche. purché rimanga leggero.

In andare in mountain bike, sono più della squadra borsa nera discreta nella parte anteriore della bicicletta. Colpisce meno in discesa su sentieri molto accidentati. Esistono molti modelli diversi e non è necessariamente necessario portabagagli per questo uso. Per quanto riguarda la ghiaia, come tutti io i fissaggi necessario in bici, ho davvero tutto per portare borse e bagagli durante il mio lungo viaggio. Ne faccio almeno uno all'anno, sono viaggi che amo fare. è una specie di pellegrinaggio per me.

it_ITItaliano