Bici gravel monocorona o doppia? Scegliere la pedaliera giusta

Uno di grandi domande nel mondo degli avventurieri: Monocorona o doppia corona nel gravel? È una questione di più importante chiedersi prima di acquistare una bicicletta. Soprattutto bisognerà vedere quale pedaliera migliori partite la tua pratica con il bassol. Vediamo ora quali sono vantaggi e svantaggi scegliere l'uno o l'altro.

Bicicletta gravel monocorona

Cosa significa esattamente corona singola o doppia?

Come certamente saprai, la pedaliera è generalmente composto da due piastre. SU bici da strada per esempio, lo fa. Ma negli ultimi anni abbiamo visto l’arrivo di corona singola sul andare in mountain bike e ora avanti una buona parte di ghiaia commercializzato. Ciò implica avere a cassetta posteriore che gestisce l'intero cambio marcia. Ciò ti consente di concentrarti su un singolo joystick. controllo del deragliatore.

Differenze di sviluppo tra gli altipiani 

Sembra ovvio che avere a doppio vassoio ti permette di avere un condotta Più comodo. E questo, sia a bassa velocità che ad alta velocità. La monocorona sarà sempre più limitato nel condizioni estreme. Mi spiego meglio: durante una discesa, ad esempio, lo sviluppo sarà minore che con due vassoi. richiederà più fresatura. al contrario, se affronti passaggi con a percentuale elevata in salita si rischia per raggiungere un limite Anche. 

UN doppio vassoio presenta quindi diversi punti molto vantaggioso. Una trasmissione che permette di passare da molto piccolo a molto importanti sviluppi. Ma ammette anche le differenze inferiore tra le velocità. Durante una salita ad esempio possiamo trovarci nella situazione in cui noi forzare troppo, saliamo un dente e ci ritroviamo ad avvolgere troppo. È qui che lo diciamo il divario di sviluppo è troppo importante.

Sviluppo gravel monocorona

Qui generalmente saremo dotati di a cassetta da 11 a 42 denti come il Breezer per bici da ghiaia. puoi vedere nella tabella qui sotto le distanze cosa rappresenta un giro completo della guarnitura. ma anche la velocità generata a seconda del frequenza di pedalata

CassettaSviluppoVelocitàCadenza
40X118,02 m45,7 chilometri all'ora95 giri al minuto
40X422,10 m10 chilometri all'ora80 giri al minuto

Sviluppo gravel a doppia corona

Vediamo qui che la spiaggia è più largo, e che possiamo tirare una marcia molto più grande, ad esempio, su una strada asfaltata nelle vicinanze definizione molto scorrevole

CassettaSviluppoVelocitàCadenza
46X119,23 m52,6 chilometri all'ora95 giri al minuto
30X341,95 m9,3 chilometri all'ora80 giri al minuto

Vantaggi e svantaggi della monocorona gravel

Nonostante gli svantaggi e trasmissione più limitata sappiamo oggi che nel campo della Ghiaia sul ponte singolo sta diventando sempre più essenziale. Con manutenzione più semplice grazie all'assenza di deragliatore anteriore. Ciò può limitare i rischi meccanici durante l'ingresso fantastici tour in bikepacking.

Non so dirti quante volte mi è successo deragliare a causa di il mio deragliatore anteriore che è stato regolato male. Liberarti da questo con un solo vassoio e un carico mentale davvero inferiore quando stiamo andando in bicicletta. Per la regolazione della velocità, è magico. Sono rimaste solo due viti sul deragliatore posteriore da controllare per le fermate e basta. 

BeneficiSvantaggi
✅ Comodità di utilizzo
✅ Peso del gruppo ridotto❌Usura prematura della catena
✅ Bici un po' più economica❌ Divario di velocità
✅ Facile manutenzione❌ Trasmissione meno versatile
✅ Deragliatore singolo
✅ Piccolo rischio di deragliamento

Per quale utilizzo del gravel conviene scegliere una bici monocorona?

corona singola gravel Sram Rival

Al di là di ciò che abbiamo visto l'aspetto teorico, sul campo c'è ancora un vantaggio a esserci monocorona gravel, è allora che sei davvero in modalità fuoristrada. Ecco perché oggi tutto Imbarco mountain bike questo tipo di trasmissione. Non appena ci avventuriamo corsi più tecnici con cambi di marcia frequenti, è molto più facile doverli gestire rispetto a a unico controllore deragliatore. 

Se pratichi lunghe escursioni passo dopo passo in modalità parcheggio bici e durante il caricamento, questo è un utilizzo completamente diverso. Non siamo più in uso tipo di bici da strada. In questo caso apprezzeremo a gamma di sviluppo più grande. È ancora molto apprezzabile poter regolare il tuo frequenza di pedalata in un passaggio ad alta percentuale. Soprattutto quando a bici da ghiaia è caricato con un peso notevole. 

Quali gruppi di bici gravel scegliere?

Nel complesso tutti i marchi che equipaggiano bici da ghiaia offrono la scelta della corona singola sul mercato in franchie. Noteremo ovviamente il gruppo ShimanoSram O Campagnolo. Quest'ultimo ha sviluppato in particolare un gruppo dedicato al gravel sotto il nome di Ekar. Su una cassetta troveremo tra Da 11 a 13 marce

Vale a dire quello Campagnolo è il singolo gruppo essere offerto in 13 velocità. Ricorda, questa è un'impresa tecnologica. UN ciclista professionista non esiterà a cercarlo velocità aggiuntive, che può cambiare tutto in determinate situazioni competitive. Mi riferisco ovviamente a chi pratica ciclocross

ShimanoSRAMCampagnolo
Gruppo musicaleGRXForza 1Ekar
Velocità111113

Che impatto sul prezzo e sul peso totale della bici? 

Anche nel Gravel il peso è a criterio primario. Giocherà sulle sensazioni generali sulla bici e sappiamo che ogni grammo è importante quando andiamo in salita. una salita. Se pratichi lunga camminata sulle strade leggermente collinare Questo potrebbe non essere il tuo criterio principale, siamo d'accordo. D'altra parte, se sei questo tipo di ciclista lo farai sicuramente dare priorità al comfort.

Quando noi prezzo complessivo della bici anche se il divario non ci sarà non molto importante, rimuoviamo ancora due componenti meccanici. Quelli sono passaggi cavi in meno e ovviamente un deragliatore in meno. Ciò può farci risparmiare complessivamente circa 100 g. E questo non è nulla di trascurabile su a bici da ghiaia

Lascia un commento

it_ITItaliano